Rhum agricole della Guadalupe, Papillon X.O.

Migliaia di anni fa qualcosa che assomigliava al rum erano delle bevande fermentate dal succo di canna da zucchero ottenute in Cina e in India da dove poi si sono poi diffuse. In Malesia, sempre migliaia di anni orsono, si produceva il brum del quale lo stesso Marco Polo ne parla come di un “vino da zucchero” prodotto in Persia.

II Concorso: Il riso del sommelier 2012

II Concorso: Il riso del sommelier 2012

In occasione della XLVI Fiera del riso a Isola della Scala (VR) (13 settembre- ottobre) si é svolta la II competizione, all’ultimo riso, fra le diverse delegazioni dell’AIS (Associazione Italiana Sommelier) del Veneto per il miglior risotto. Ciascuna delegazione provinciale ha affidato la preparazione dei vari risotti alla maestria di cuochi di noti ristoranti.
Kerner della val Isarco

Kerner della val Isarco

Il Kerner è un vitigno aromatico a bacca bianca, frutto della ricerca del botanico tedesco August Herold (1929)  incrociando la Schiava grossa a bacca rossa con il Riesling renano. Il nome Kerner fu dato per onorare il medico-poeta Giustino Andreas Christian Kerner  (Ludwigsburg, Baden-Württemberg, 1786 – Weinsbaden, Baden-Württemberg 1862) noto per i suoi studi pionieristici sul botulismo nonché per le sue liriche, alcune delle quali dedicate al vino.
Castello di Noarna (TN) tra storia e vini

Castello di Noarna (TN) tra storia e vini

Il Castel Noarna, nell’omonimo borgo trentino, sorge su quella che fu un’antica fortificazione romana; esso domina magnificamente la Vallagarina, conservando intatto tutto il suo fascino. Dopo vari passaggi di proprietà dai Castelnuovo (1220) ai Castelbarco, alla fine del XV secolo il castello divenne proprietà dei conti Lodron che lo trasformarono, arricchirono ed abbellirono.