Un parmigiano reggiano “Storico”

VINNATURE 2013, non solo vino, ma anche l’opportunità di scoprire e degustare varie cose buone. Come amante del formaggio ho avuto il piacere di incontrare un produttore di un parmigiano reggiano che non conoscevo e che ho iniziato ad apprezzare dopo la sorprendente degustazione del suo 24 mesi, e l’acquisto di un 36 mesi che ho portato a casa per degustarlo con calma.…

Fromage Comté

Fra i regali di Natale quest’anno ho piacevolmente ricevuto del Comté, un formaggio della famiglia dei Gruyerès. Un prodotto antico della Franche-Comté o Libera Contea di Borgogna, laddove i formaggi avevano dimensioni enormi che servivano come riserve alimentari invernali. Nel XV secolo il Comté é ben documentato per giungere poi nel XVIII dov’era apprezzato da fini gourmet come Victor Hugo.…
uva

Scheurebe – Sämling 88

Lo Scheurebe é un vino, purtroppo, scarsamente noto al di fuori dei paesi tedescofoni e da parte di pochi connaisseur. Il vitigno dal quale deriva é coltivato prevalente in Austria nel Burgerland e in Stiria e in alcune zone della Germania come nella Renania-Palatinato.…

Il Bursôn Longanesi IGP

Siamo intorno agli anni ’50 del secolo scorso in quel di Boncellino, una frazione del comune di Bagnacavallo (RA), e  presso un roccolo di caccia dov’era solito recarsi, Antonio Longanesi, appassionato cacciatore, nota da qualche tempo una vite “selvatica” avvolgersi attorno ad una quercia.…

Gambino “Cantari”, Nero d’Avola Sicilia IGT 2008

Il Nero d’Avola, altrimenti noto come Calabrese, é un vitigno a bacca nera, di origine sconosciuta che ha trovato come luogo di elezione la Sicilia, dove pare sia stato coltivato fin dal V secolo a.C. (forse Greci, Fenici). Notizie documentali sulla coltivazione del Nero d’Avola risalgono a fonti medioevali che parlano di un luogo chiamato allora Racaliali, oggi Regaleali, nella Sicilia centrale, famoso per l a sua ubertosità.…

Verticale di Merlot Colli Euganei DOC, “Pigozzo” (1997-2011)

L’azienda agricola Urbano Salvan “Pigozzo” di Due Carrare (PD), dirimpettaia del famoso castello del Catajo, sta per celebrare un secolo di storia. Un’età venerabile ma soprattutto un secolo che garantisce professionalità e storicità di un territorio meraviglioso: i Colli Euganei. Serata interessante, quella di qualche giorno fa, trascorsa assieme al produttore, il dott Giorgio Salvan – un vero pozzo di conoscenza e sapienza del mondo agreste – per degustare, assieme ad un gruppo di appassionati-intenditori di bacchica ortodossia, una verticale del suo Merlot Colli Euganei DOC.…