Pinot bianco della Mosella di Dr Loosen

La regione della Mosella (Moselland), dove si alleva la vite da almeno 2.000 anni, è indiscutibilmente la patria del Riesling i cui vitigni occupano il 60 percento della superficie vitata della regione (5.273 ettari) su un terreno ricco di scisti devoniane di circa 400 milioni di anni e che fanno di questo territorio un unicum.