La Crostata da “Il Novellino”

Il “Novellino” é la più importante delle raccolte novellistiche scritta prima del Decamerone; essa viene attribuita ad un Anonimo del XIII, forse Brunetto Latini oppure Andrea Lancia, o forse Francesco da Barberino…non si sa. Il Novellino venne scritto “acciò che li nobili et gentili sono nel parlare et ne l’opere molte volte quasi come uno specchio alli minori, acciò ch’è loro parlare più gradito.

Rigatoni all’amatriciana

Rigatoni all’amatriciana

La pasta all’amatriciana è un piatto tipico molto antico e che ha sempre diviso i cuochi  nella maniera di prepararla.  Questa è una ricetta modificata rispetto alla tradizionale: per la preparazione del sugo di pomodoro viene usato anche il forno. Il risultato è sorprendentemente gustoso ed è sicuramente più leggera della ricetta “tradizionale” Ingredienti per 2 persone
  • 160 gr.
Frittelle di mele

Frittelle di mele

Dolce ma non troppo, questo facile dessert è quasi un evergreen della cucina. Di sicuro effetto, piace praticamente a tutti Dosi per 8 anelli di mela:
  • 1 uovo
  • 150 gr. di latte
  • 150 gr. di farina
  • 8 gr. di lievito per dolci
  • 1-2 mele verdi (ma io ho provato con le golden e le mele fuji con ottimi risultati)
  • Succo di 1 limone
  • Un cucchiaino di zucchero
  • Un pizzico di sale
  • Olio per frittura
Andiamo a preparare In una terrina sbattiamo l’uovo con un cucchiaino di zucchero, il lievito  e un buon pizzico di sale.
Melanzana fritta ripiena di gorgonzola con contorno di pomodorini, olive, capperi e acciughe

Melanzana fritta ripiena di gorgonzola con contorno di pomodorini, olive, capperi e acciughe

Oggi ho voluto provare questa ricetta del famoso (e simpatico) chef Canavacciuolo. Ovviamente alla mia maniera, per renderla un po’ più semplice nella preparazione. Il risultato è veramente gustoso. Ingredienti per 2 persone:
  • 1 melanzana nera oblunga “tipo riminese” da 350-400 gr (bella lunga)
  • 200 gr di Gorgonzola DOP abbastanza cremoso
  • 300 gr di pomodorini di Pachino
  • Olive taggiasche a piacere
  • Capperi a piacere
  • Filetti di acciuga sott’olio a piacere
  • 1 uovo per la panatura
  • Pan grattato Q.B.
Fettuccine all'astice

Fettuccine all’astice

L’astice, che spesso viene confuso con l’aragosta, è il crostaceo più grande del Mediterraneo. E’ caratterizzato da due grandi chele anteriori e le dimensioni piuttosto ragguardevoli. L’astice del mediterraneo si distingue dall’americano per una sottile sfumatura bluastra e piccole macchie gialle sul dorso.