Il Presnitz della pasticceria-cioccolateria Mosaico ad Aquileia

In occasione della bella mostra: Costantino e Teodoro: Aquileia nel IV secolo, faccio un salto nell’antica città romana per godermi l’evento che merita davvero una visita. Le cose sono talmente tante da vedere che mi accontento di una pausa-pranzo veloce; poi per un caffè, guardandomi un po’ attorno, scorgo nei pressi della stupenda basilica Teodoriana, in piazza del Capitolo,  la pasticceria-cioccolateria, Il Mosaico.

pasticceria-cioccolateria Mosaico

L’occhio balza subito su alcuni dolci tipici della pasticceria triestina-istriana e particolarmente sono attratto da uno dei miei dolci preferiti, il Prestnitz: un dolce di pasta sfoglia arrotolata con un ripieno di “fantasia” che ricorda i dolci mediorientali ricchi di tutto e soprattutto di frutta secca (noci, mandorle, pinoli, fichi secchi, prugne, uvetta, cioccolato grattugiato, spezie varie come cannella e chiodi di garofano ecc.). Non c’é una vera e propria ricetta codificata per questo dolce magnifico e ogni pasticcere fa volare un po’ la propria fantasia.

Nel Prestniz del Mosaico gli ingredienti sono chiaramente descritti sulla confezione: Mandorle, noci, uvetta, pinoli, arancio, burro, zucchero, uova, farina, rhum, cioccolato fondente, cedro e pasta sfoglia. Non c’é che da godere. Ottimo a colazione, come dessert per una pausa con un cappuccino ecc.

La pasticceria, come dichiara la presentazione, assicura:” Qualità, accurata ricerca dei prodotti selezionati, un continuo aggiornamento ma sempre attento alla tradizione…“. Da piccolo laboratorio nato circa 35 anni fa  da Alietta e Mario è diventato  oggi con la pasticcera Paola  un luogo di golosità da ricordare, non solo per la location stupenda, ma anche per i suoi prodotti.

Se capitate da queste parti, non mancate di fare un salto al Mosaico… ne vale davvero la pena. E per gli appassionati ci sono anche i corsi di pasticceria.

Presnitz

 

Articolo di Paolo Zatta

Ti potrebbe interessare anche...

Vuoi commentare?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *