La polenta e… la Nixtamalizzazione

La polenta è un impasto di acqua, sale e farina, generalmente di di granoturco, al quale si può aggiungere tutto quello che la fantasia suggerisce: fagioli, formaggio, salsiccia, burro, verdure e ortaggi, ciccioli, patate ecc. Per essere digerito con facilità va cotto almeno 45 minuti.

Birre in fondo al mare dall’Ottocento: migliaia di bottiglie sui fondali al largo della Scozia

Birre in fondo al mare dall’Ottocento: migliaia di bottiglie sui fondali al largo della Scozia

Wallachia è il nome del relitto di un’antico piroscafo a vapore inglese che alla fine dell’Ottocento percorreva la rotta del Mar Nero. Il naufragio Il 29 settembre 1895 era una gioranata nebbiosa, la Wallachia salpò da Glasgow diretta ai Caraibi. Al timone il capitano Walton con un equipaggio di ventuno persone più un passeggero; nella stiva un carico fatto di: whisky, gin, birra, acidi, oggetti in vetro e terracotta, oltre a materiali da costruzione e calzature.
La giusta birra per ogni piatto

La giusta birra per ogni piatto

In Italia, come in tutti i Paesi a vocazione vinicola, la birra è stata considerata per lungo tempo come bevanda rinfrescante, da bere da sola, a contrastare il caldo delle giornate estive o per rallegrare una serata in compagnia. Unici abbinamenti concessi a tavola, quello con panini e hot dog e, soprattutto, quello con la pizza.
Birra... per tutti i gusti

Birra… per tutti i gusti

“Birra, e sai cosa bevi”, diceva un vecchio slogan pubblicitario: in realtà, esistono infiniti tipi di birra, per cui non sempre sappiamo veramente cosa beviamo. Apprezzata e diffusa in tutto il mondo, e antica di oltre diecimila anni, la popolare bevanda che conosciamo oggi è ben diversa dalla sikaru dei sumeri o dalla cervogia dei Romani.