Riesling Frecciarossa “Gli Orti” 2008

Nell’Oltrepò pavese si vinifica da tempo immemore, di certo almeno dal tempo dei Romani ai tempi della battaglia di Clastidium (222 a.C.), l’attuale Casteggio. L’allevamento del Riesling nell’Oltrepò pavese ha storia ben più recente e risale al tempo dell’occupazione austriaca del Lombardo-Veneto quando il ministro plenipotenziario Wilzek chiamò nel 1884 il professore di agronomia dell’Università di Buda, Mittelpacher che evidenziò nelle colline dell’Oltrepò di Montaldo Pavese, Calvignano e Oliva Gessi, le condizioni microclimatiche ideali per l’allevamento di Riesling renano per dare un vino di qualità agli ufficiali delle truppe occupanti. 

Tòkaji Aszù

Tòkaji Aszù

Nella bella location di Villa Braida, a Mogliano di Treviso, il 21 novembre 2011 si è svolta una deliziosa serata di degustazioni di Tòkaji Aszu, guidata da Mariano Francesconi in una sala piena di “sani curiosi”. Un po’ di storia del Tòkaji   Innanzitutto la pronuncia corretta è Tòkaj con l’accento grave sulla O.