Penne alla crema di asparagi e guanciale croccante

E’ primavera, tempo di asparagi. Sono veramente tante le ricette con gli asparagi. Oggi prepariamo un primo piatto veloce e sfizioso, con un contrasto di sapori e di colori veramente notevole.

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 grammi di penne possibilmente “ruvida”
  • Uno scalogno
  • 250 grammi di asparagi bianchi a gambo sottile
  • 60-80 grammi di guanciale affettato
  • 30 grammi di parmigiano reggiano
  • Olio EVO 4 cucchiai
  • Sale Q.B.

La stessa ricetta può essere preparata anche con gli asparagi verdi. Caratterizzati da un sapore più deciso, hanno l’indubbio vantaggio di non dover essere pelati, avendo cura di scartare la parte dura del gambo.

Egualmente, al posto del guanciale può essere utilizzata la pancetta.

Andiamo a preparare.

 Prima di tutto prepariamo il guanciale. Mettiamo le fettine di guanciale in una padella antiaderente calda ma non bollente e lasciamo rosolare per qualche minuto. Una volta sciolto il grasso, togliamo le fette di guanciale ed eliminiamo dalla padella il liquido formatosi. Fatto questo, rimettiamo il guanciale nella padella e lasciamo cuocere ancora un po’, fino a farlo diventare croccante.

Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta

Puliamo gli asparagi, peliamo il gambo e tagliamoli a rondelline avendo cura di lasciare intatte le punte che serviranno per la guarnitura. Poniamo in un tegame (un salta pasta va benissino) l’olio e lo scalogno e cuociamo a fuoco basso. Non appena lo scalogno diventa traslucido, aggiungiamo gli asparagi e continuiamo la cottura a fuoco moderato per una decina di minuti, eventualmente aggiungendo un po’ di acqua

A questo punto possiamo mettere a cuocere le penne.

Facciamo cuocere ancora per 5 minuti gli asparagi, poi togliamo le punte che serviranno per la composizione del piatto e passiamo tutto il resto nel bicchiere del minipimer  e frulliamo il tutto, aggiungendo un po’ di acqua di cottura fino ad ottenere una crema vellutata. Versiamo la salsa nel salta pasta e regoliamo il sale se necessario

Scoliamo le penne bene al dente, versiamole nel salta pasta e facciamole amalgamare grossolanamente con la crema di asparagi. Aggiungiamo 20 grammi di parmigiano e mantechiamo. Impiattiamo, guarnendo il piatto con le punte di asparagi e con le fettine di guanciale croccante. Spolverare con il restante parmigiano.  A Tavola!

Buon appetito!!!

Penne alla crema di asparagi e guanciale croccante

Ti potrebbe interessare anche...

Vuoi commentare?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *