“Osteria del Baccalà” da Linda in quel di Stra (VE)

Lo stoccafisso (Gadus morhua), Il merluzzo secco, lo stock fish dei paesi nordici, in Veneto si chiama volgarmente baccalà. Esso proviene dalle isole Lofoten, un arcipelago della Norvegia che si estende a Nord-est tra le contee di Nodland e Troms. Il baccalà é giunto sulle nostre tavole grazie a  Pietro Querini, un blasonato mercante veneziano  che il 25 aprile 1431 partì dall’isola di Candia, l’attuale Creta, diretto alle Fiandre con un mercantile di nome Querina, carico di vino Malvasia, spezie, cotone, e molto altro ancora.

Frittelle di mele

Frittelle di mele

Dolce ma non troppo, questo facile dessert è quasi un evergreen della cucina. Di sicuro effetto, piace praticamente a tutti Dosi per 8 anelli di mela:
  • 1 uovo
  • 150 gr. di latte
  • 150 gr. di farina
  • 8 gr. di lievito per dolci
  • 1-2 mele verdi (ma io ho provato con le golden e le mele fuji con ottimi risultati)
  • Succo di 1 limone
  • Un cucchiaino di zucchero
  • Un pizzico di sale
  • Olio per frittura
Andiamo a preparare In una terrina sbattiamo l’uovo con un cucchiaino di zucchero, il lievito  e un buon pizzico di sale.
Melanzana fritta ripiena di gorgonzola con contorno di pomodorini, olive, capperi e acciughe

Melanzana fritta ripiena di gorgonzola con contorno di pomodorini, olive, capperi e acciughe

Oggi ho voluto provare questa ricetta del famoso (e simpatico) chef Canavacciuolo. Ovviamente alla mia maniera, per renderla un po’ più semplice nella preparazione. Il risultato è veramente gustoso. Ingredienti per 2 persone:
  • 1 melanzana nera oblunga “tipo riminese” da 350-400 gr (bella lunga)
  • 200 gr di Gorgonzola DOP abbastanza cremoso
  • 300 gr di pomodorini di Pachino
  • Olive taggiasche a piacere
  • Capperi a piacere
  • Filetti di acciuga sott’olio a piacere
  • 1 uovo per la panatura
  • Pan grattato Q.B.
Fettuccine all'astice

Fettuccine all’astice

L’astice, che spesso viene confuso con l’aragosta, è il crostaceo più grande del Mediterraneo. E’ caratterizzato da due grandi chele anteriori e le dimensioni piuttosto ragguardevoli. L’astice del mediterraneo si distingue dall’americano per una sottile sfumatura bluastra e piccole macchie gialle sul dorso. 
Penne alla crema di asparagi e guanciale croccante

Penne alla crema di asparagi e guanciale croccante

E’ primavera, tempo di asparagi. Sono veramente tante le ricette con gli asparagi. Oggi prepariamo un primo piatto veloce e sfizioso, con un contrasto di sapori e di colori veramente notevole. Ingredienti per 2 persone:
  • 160 grammi di penne possibilmente “ruvida”
  • Uno scalogno
  • 250 grammi di asparagi bianchi a gambo sottile
  • 60-80 grammi di guanciale affettato
  • 30 grammi di parmigiano reggiano
  • Olio EVO 4 cucchiai
  • Sale Q.B.